Soroptimist International italienische Union Club Merania
DE - IT - EN

CORSO BOCCONI 2018

La partecipante al Corso Bocconi 2018 per conto del Soroptimist Club Merania Anna Battisti (a sinistra) insieme alla Presidente Maria Teresa Cadorin.

20 AGOSTO - MEDICI CON L'AFRICA CUAMM RINGRAZIA SOROPTIMIST CLUB MERANIA

da sinistra a destra: Dr. Elio Omobono (Pediatra a Merano/CUAMM) Presidente Maria Teresa Cadorin e Dr.in Christa Schrettenbeug (Ginecologa presso l'ospedale di Bolzano/CUAMM).

9 GIUGNO - CONSIGLIO SOROPTIMIST DEL TRIVENETO

Su invito della vicepresidente nazionale Elisabetta Lenzini la presidente Maria Teresa Cadorin relaziona sulle attività svolte dal nostro Club Merania nel periodo 2017-2018.

11-13 MAGGIO: CONSIGLIO NAZIONALE SOROPTIMIST A RAPALLO

Dall'11 al 13 maggio partecipazione al Consiglio Nazionale Soroptimist a Rapallo: d.s.a.d. la delegata Johanna Herbst, la past-president Carla Zanfrà, la delegata Jutta Pedri e la incoming president Maria Rita Chiaramonte.

PROGETTO DHAKA - BANGLADESH

Continua da dieci anni il progetto in collaborazione con le nostre socie amiche di Berlino Dorotheenstadt per la formazione di ragazze al lavoro e allo studio. Nella foto le ragazze insieme alla coorinatrice e soroptimista Isolde Alberti.

PARTECIPAZIONE TRENTINO BOOK FESTIVAL

Al Trentino Book Festival il Soroptimist Club di Trento ha presentato la scrittrice Tiziana Ferraro con il suo nuovo libro "Orgoglio e Pregiudizio - il risveglio delle donne ai tempi di Trump". La nostra Presidente Maria Teresa Cadorin e la Past-President Carla Zanfrà (seconda e terza da sinistra) hanno partecipato all'iniziativa.

11° GOLF CHALLENGE CUP 2018

Torneo di Golf in rete con altri 16 club italiani. Quest'anno in linea con il progetto del Soroptimist International "Women, Water & Leadership" il ricavato del challenge cup contribuirà alla rimessa in funzione della cisterna presso la scuola femminile "Groupe scolaire Notre Dame de Lourdes" de Byimana (Rwanda) che accoglie 814 allieve tra gli 11 e i 20 anni, alle quali saranno anche presentati dei corsi di formazione sull'importanza dell'acqua e sui diversi sistemi di irrigazione e canalizzaione di questa preziosa risorsa.

PROGETTO QUAMM  PER L'AFRICA - MERCATO MERANESE

Vendita di fiori ed erbe sul Mercato Meranese per aiutare 15 donne africane in attesa di un figlio, nella fase della gestazione, parto, post-partum, allattamento, cura dello sviluppo psico-fisico del bambino e vaccinazioni.

31.03.2018: PRIMA GARA DELLE PAPERE A MERANO: UN GRANDE SUCCESSO

400 papere sponsorizzate e 3.000 papere della fortuna hanno partecipato alla prima gara delle papere sul Passirio a Merano organizzata dai service club meranese, tra l'altro anche dal nostro Soroptimist Club Merania. Gran parte del ricavato è stato destinato al banco alimentare Psairer Tafel. Informazioni, immagini e video: www.entenrennen.it

21.03.2018: "RAGAZZE, LA SCIENZA NON E' SOLO DA UOMINI!"

Un'aula magna affollata al Gymme Merano per l'incontro con l'astrofisica Patrizia Caraveo (direttrice dell'Istituto di Astrofisica spaziale e Fisica cosmica di Milano) nell'ambito del progetto Soroptimist per promuovere le materie STEM dalle giovani studentesse.

19.03.2018: INTERMEETING CON IL SOROPTIMIST CLUB BOLZANO

Intermeeting con il Soroptimist Club di Bolzano con relazione della storica dell'arte e sorora Paola Bassetti/SI Club Bolzano sul tema "Donne e Pittura - ieri e oggi".

22.02.2018: PRESENTATA PRIMA GARA DELLE PAPERE A MERANO

Presentata nell'ambito di una conferenza stampa all'Hotel Terme Merano la prima Gara delle Papere a Merano, attività di beneficenza di tutti i club service di Merano. Ulteriori informazioni: www.entenrennen.it oppure www.facebook.com/garadellepapereentenrennen

19.02.2018: RELAZIONE SU MAX REGER A MERANO

Dagmar Pedri (Sorora - Organizzatrice della serata), Gerhard Fasolt (Autore del libro su Max Reger a Merano), Maria Teresa Cadorin (Presidente) e Ferruccio Delle Cave (Autore del libro su Max Reger a Merano) dopo la relazione tenuta nell'ambito del meeting mensile sul compositore, organista e pianista Max Reger (1873-1916).

15.01.2018: RELAZIONE DA PARTE DELLA NOSTRA SORORA DR. DAGMAR PEDRI

Club-Meeting con relazione da parte della nostra sorora dott.ssa Dagmar Pedri sulla degenerazione maculare senile (AMD).

19.12.2017: FESTA DI NATALE AL CASTEL RUNDEGG

Cena e festa di Natale del Club Soroptimist Merania in presenza della Presidente del Club di Bolzano Manuela Del Fabro e della socia e scrittrice Bruna Dal Lago Veneri che ha presentato delle riflessioni sulle tradizioni natalizie. Canti natalizi da parte del coro delle socie con la solista e socia Dagmar Pedri, la pianista e socia Elisabeth Berger - diretto da Ingo Wielander. Raccolta di offerte per gli scolari dell'istituto Omnicomprensivo "De Gasperi-Battaglia" di Norcia, zona colpita dal Terremoto.

25 NOVEMBRE - GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

"Post occupato": una sedia esposta nei punti più significativi della città (p.e. nella sala del Consiglio Comunale e nella Biblioteca Civica) ad evidenziare come quella sedia, coperta da un drappo rosso, significa che quel posto potrebbe essere occupato da una donna che a causa del suo femminicidio non c'è più, non vive più. 

20.10.2017: CONVEGNO SULLO SVILUPPO DEL LINGUAGGIO NELLA RELAZIONE MAMMA-BAMBINO E BILINGUISMO PRECOCE

Incoming President Maria Rita Chiaramonte, Relatrice Maja Roch, Presidente Maria Teresa Cadorin, Relatrice Chiara Suttora, Past President Carla Zanfrà

25 settembre 2017: Ammissione di quattro nuove Sorores

Christine Gamper, Judith Ladurner, Magdalena Ladurner e Cristina Laurenza vengono ammesse come socie del Club Merania nell'ambito di una serata festiva all'Hotel Castel Rundegg.

14-16 luglio 2017: 21° Congresso del Soroptimist Europe a Firenze

Diverse sono state le nostre socie che si sono date appuntamento a Firenze per il Congresso. Un tema di particolare interesse e attenzione trattato dal Congresso è stato la promozione delle giovani ragazze nelle discipline STEM (scienze, tecnologia, ingegneria, e matematica). Progetto, elaborato nei mesi trascorsi dai Club Soroptimist, promosso dal MIUR.

Incontro con il Club Dorotheenstadt Berlin, nostro club gemmellato da 10 anni.  Incontro a Firenze per il Congresso Europeo e serata conviviale fra noi all’insegna dell’amicizia.

Attività di interclub: Club SI Val Pusteria-Pustertal

Numerose sono state le nostre socie che nel mese di giugno hanno festeggiato con le sorores Pusteresi  “l’inaugrazione di una stanza tutta per sé". Iniziativa nata dalla collaborazione fra l’ARMA GENERALE DEI CARABINIERi e il SOROPTIMIST INTERNATIONAL il cui obiettivo è quello di permettere alle donne che hanno subito violenza di sporgere denuncia. Dove? Presso la caserma dei Carabinieri della città, ma in una stanza riservata, accogliente,  facilitante del momento drammatico della denuncia. Anche il Club Merania è in fase di allestimento della “stanza tutta per sé”.

Attività di interclub: Book Festival Trento.

 Iniziativa svoltasi a Caldonazzo per promuovere la letteratura al femminile. Iniziativa alla quale il Club Soroptimist di Trento è stata presente con una relazione e alla quale il Club Merania ha partecipato con la presenza di alcune socie.

Partecipazione al 10° Golf Challenge Cup - Circuito per L'Africa

E’ un’iniziativa di ormai 14 Club Soroptimist sparsi in tutta Italia che collaborano con il Club Rwandese Butare “Astrida”, ma anche con il Nepal. Il Soroptimist International e quindi il nostro Club Merania credono nel valore della solidarietà e alla collaborazione che mira a fornire alle persone  più fragili gli strumenti per costruire il proprio futuro.

Maggio 2017: Raccolta fondi per il "Banco alimentare del Trentino Alto Adige".

Iniziativa di raccola che adempie uno degli obiettivi importanti del Soroptimist International "Gli sprechi alimentari e il cibo che non c'è". Abbiamo allestito un banco e  venduto fiori nel mese di aprile per due mattinate al mercato meranese del sabato. La raccolta è stata devoluta alle persone che vivono in condizioni non abbienti della nostra Regione. Il programma e le finalità dell’iniziativa “Banco alimentare” ci sono state illustrate in una relazione del Vice Presidente Ingegnere Luca Merlino, nostro ospite.

Attività di interclub: Borgo Val Sugana

In marzo il nostro Club è stato partecipe alla giornata Intrnational Association of Women’s Museum “Oltre le scollature”. Le Associazioni femminili che lavorano per il  miglioramento della vita delle donne non devono essere scollate fra di loro, ma operare in sinergia di forze per raggiungere obiettivi comuni quali: Pari opportunità di lavoro e stipendio, imprese al femminile, attenzioni alle  generazioni del millennio.

A Gennaio nella nostro incontro conviviale abbiamo avuto la relazione interessante della nostra socia dott.ssa Edith Rainer sul tema: Inseminazione eterologa e omologa. A febbraio la relazione della farmacista, esperta in fitoterapia dott.ssa Zita Marsoner sul tema “Come curarsi con le erbe”. A marzo la relazione della nostra socia dott.ssa Loretta Cadore sul tema, particolarmente  interessante al mondo femminile: “Osteoporosi, come prevenire e curare”.

Nel mese di aprile in collaborazione col Comune di Merano che organizza dei festeggiamenti per l’8 marzo, festa della donna, abbiamo presenziato con una conferenza pubblica. La relatrice, la nostra socia Drs. Elisa Morra cardiologa all’ospedale Tappeiner,  ha argomentato sugli aspetti più importanti della medicina di genere.

Cena di Natale

Quest’anno abbiamo pensato di raccogliere dei fondi in questa occasione per aiutare le zone del Centro Italia colpite da terremoto. La serata è stata rallegrata da alcune Sorores che avendo predispozione canore, sotto la guida del maestro di coro Ingo Wielander e la nostra socia pianista Elisabeth Berger, si sono esibite in vari canti natalizi tradizionali.

25 novembre: giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il club Merania ha commemorato questa giornata con tre iniziative
- Il "Posto occupato": una sedia esposta nei punti più significativi della città ad evidenziare come quella sedia, coperta da un drappo rosso, significhi che quel posto potrebbe essere occupato da una donna che a causa del suo femminicidio subito, non c'è più, non vive più.
- Fiaccolata, organizzata dalla Rete Cittadina (servizi e istituzioni differenti che operano contro la violenza di genere) lungo le vie del centro di Merano. Alcune Sorores vi hanno partecipato per affermare il loro NO forte e deciso contro la violenza sulle donne. La candela accesa e portata dalle partecipanti è il simbolo della luce e della speranza contro ogni forma di violenza destabilizzante.
- Nel nostro club ha avuto luogo la relazione della dott.ssa Marion Lunardon, operatrice della "La Strada - Der Weg", servizio di pari opportunità sul tema "Ascolto, assistenza, formazione e inserimento lavorativo", per le donne che a causa della violenza subita hanno sofferto di solitudine e destabilizzazione psicologica e sociale.
- In collaborazione con La Casa Delle donne di Merano, anche quest’anno il club Soroptimist aiuta economicamente tre donne che hanno subito abusi. L’ attività, condotta da specialiste donne, si svolge attraverso sostegno emozionale, autocoscienza, formazione lavorativa e inserimento nel mondo del lavoro,  accompagnamento differito nel tempo.

Ottobre 2017: Monika Gamper passa la sua presidenza a Maria Teresa Cadorin

Consegna borsa di studio "Aliza Mandel" in occasione del decennale di club

Torneo Golf di beneficenza - Soroptimist Golf Challenge 2016

Concerto di beneficenza al Teatro Puccini

Concerto di beneficenza con la pianista Biliana Tzinlikova in programma domenica 5 giugno alle ore 20 al Teatro Puccini di Merano. Ingresso libero. Download programma QUI. Ulteriori informazioni sulla pianista attraverso questo LINK.

Decennale della fondazione del nostro club Merania con retrospettiva, presentazione di una pubblicazione e relazione di prof.ssa Rita Franceschini (Libera Università di Bolzano) nella Villa San Maroc. Cena del decennale con le nostre amiche e la Presidente del SI Unione Italiana Leila Picco al Castel Rametz. Ulteriori foto su facebook.com/soroptimistmerania

6-8 Maggio 2016: 10 anni Soroptimist Club Merania

Download Programma
Download Modulo di iscrizione

Leadership al femminile

La neolaureta Barbara Ladurner di Velloi/Merano è stata selezionata dal SI Club Merania a partecipare al Corso di formazione “Leadership al femminile” presso l’università SDA Bocconi di Milano. Nella foto: vice-presidente dell’Unione italiana Carla Zanfrà, Sorora e mentore Rosanna Pruccoli, Barbara Ladurner e Presidente di Club Monika Gamper

25 novembre: giornata internazionale contro la violenza alle donne

Il Soroptimist Club Merania e l'Associazione "Donne contro la violenza/Casa delle donne" presentano il progetto "empowerment per donne" destinato alle vittime di violenza. L'obiettivo è quelleo di rafforzarle nel reinserimento nel mondo del lavoro. Inoltre il Soroptimist Club Merania presenta il progetto "posto occupato".

Intermeeting dei Club Vaduz (FL) e Zug (CH) a Merano

Dal 6 all'8 novembre 2015 i Soroptimist Club Vaduz (Liechtenstein) e Zug (Svizzera) hanno organizzato il loro link-intermeeting a Merano. Le socie dei due club sono state accolte dalla presidente del Soroptimist club Merania, Monika Gamper e da un gruppo di sorores meranesi che le hanno accompagnate in un interessante programma che ha compreso anche la visita al Museo della donna di Merano. Le ospiti hanno consegnato alla direttrice del museo, Sissi Prader, un contributo importante. Con l'occasione anche il Club Merania ha consegnato un assegno alla presidente del Club di Vaduz Monika Studer per il progetto "Help for refugees" che questo club organizza insieme al club di Goldes/Stiria (A) per dare aiuto agli innumerevoli rifugiati. Durante il fine settimana la visita all'Ansitz Kränzelhof e una simpatica castagnata sono state occasione per stringere nuove amicizie e conoscersi meglio. Nella foto: sorores del Club Merania con la presidente Monika Gamper, del Club Vaduz con la presidente Monika Studer e del Club di Zug con la Presidente Esther Sager.

Soroptimist goes Expo: Intermeeting dei Club Merania, Bolzano e Val Pusteria sull'esposizione mondiale a Milano

Su iniziativa del Soroptimist club Merania i tre clubs provinciali Merania, Bolzano-Bozen e Pustertal-Val Pusteria hanno organizzato una visita di due giorni all’ Expo di Milano. Sulla foto: i partecipanti davanti all'albero della vita.

8° Golf Challenge Cup - Golf Club Passiria

Le sorores del nostro club Merania insieme al presidente del Golf Club Passiria Schally Pichler.
Nell'ambito del torneo golf è stato inoltre consegnato un importante service al "Consultorio P. Kolbe" di Merano. Una parte dei ricavi del torneo golf 2015 e della rispettiva lotteria sarà destinata, oltre a progetti femminili a Merano/Alto Adige e in Africa, anche ai terremotati in Nepal.

Ricavato da concerto di beneficenza a favore
"Donne contro la violenza Onlus - Merano"

Nella foto da sinistra a destra: Helga Innerhofer (Presidente "Donne contro la violenza, Merano", Johanna Lee (SI Club Merania), Monika Gamper (Presidente SI Club Merania) e Petra Fischnaller ("Donne contro la violenza, Merano".

Il Soroptimist Club Merania ha donato all' associazione meranese "Donne contro la violenza" un contributo di 3.000 euro, ricavato della serata di musica e prosa svoltasi qualche tempo fa al teatro Puccini con noti artisti viennesi. Con questa offerta viene sostenuto il sodalizio che gestisce anche la "Casa delle donne", dove coloro che hanno subìto violenza vengono ospitate e aiutate a reinserirsi nel mondo del lavoro mediante corsi di qualificazione e riqualificazione. Il Soroptimist, con circa tremila club nel mondo e cinquemila socie solo in Italia, è la piú grande organizzazione femminile internazionale e si impegna per contribuire a livello locale e globale al miglioramento della condizione delle donne.

Ci congratuliamo con la nostra sorora Carla Zanfrà

per la sua nomina quale Vice-Presidente nazionale 2015-2017 in occasione del Consiglio Nazionale tenutosi poco fa a Gardone. Un grande onore per il nostro giovane club.

Concerto di beneficenza - domenica, 17 maggio 2015 - ore 20.00

Il concerto è stato un grande successo. Ringraziamo a tutti colloro che ci hanno dato una mano a sostenere il nostro progetto dedicato all'associazione femminile "donne contro la violenza, Merano".
Download informazioni inerenti al concerto.

Giornata della donna "Dal boudoir alle quote rosa"


Per celebrare la festa della donna, il 10 marzo il Soroptimist Club Merania in collaborazione con la biblioteca comunale e l' associazione Ars Rosa hanno organizzato una serata di lettura e musica. Patrizia Pfeifer e Sabine Ladurner del gruppo teatrale Phenomena hanno recitato brani di autori che hanno ironicamente evidenziato la condizione della donna nelle diverse epoche. La soprano Giada Bucci dell' associazione Ars Rosa ha allietato la serata con arie di Puccini e brani jazz.

Soroptimist Club Merania in visita al Consultorio "Padre Kolbe"

Il 23 febbraio le socie del club Merania hanno visitato il consultorio familiare P.M. Kolbe dove presta la sua attività  professionale la consocia Maria Teresa Cadorin.Il consultorio familiare è un servizio privato, sovvenzionato dall' Azienda Sanitaria e dalla Comunità  Comprensoriale. Le prestazioni sanitarie sono soggette al pagamento del ticket, mentre tutte le altre attività  sono gratuite: offre consulenze interdisciplinari in ambito sociale, psicologico e legale alla singola persona, alla coppia ed alla famiglia. Propone corsi preparto e post parto in cui collaborano diverse figure professionali come l' ostetrica, la pediatra e la psicologa.

Nella foto, le socie del club con la presidente Monika Gamper Grüner e la direttrice e coordinatrice provinciale Dott.ssa Antonella Zanon

 

Intermeeting Club Merania e Club Bolzano

Le socie dei Soroptimist Clubs Merania e Bolzano si sono incontrate a Bolazno il 28.01.2013 per visitare il nuovo percorso espositivo permanente del Monumento alla Vittoria dal titolo "BZ 1918-1945: un monumento, una città, due dittature". Il monumento alla Vittoria, progettato dall'arch. Marcello Piancentini come opera celebrativa della vittoria italiana nella Prima Guerra mondiale sull'Austria-Ungheria, inaugurato nel 1928, è stato per decenni motivo di divisione e tensione tra i due gruppi etnisi. Nel 2012 è stata presa la decisione da Stato, Provincia e Comune di depotenziare il monumento per rendere condivisibile, attraverso questa mostra, la moemoria storica della popolazione.

Soroptimist Club Merania

Soroptimist International (SI) è un’organizzazione vivace e dinamica per donne di oggi, impegnate in attività professionali e manageriali. L’impegno è per un mondo dove le donne possano attuare il loro potenziale individuale e collettivo, realizzare le loro aspirazioni ed avere pari opportunità di creare nel mondo forti comunità pacifiche. Le Soroptimiste promuovono azioni e creano le opportunità per trasformare la vita delle donne attraverso la rete globale di socie e la cooperazione internazionale.

I valori del SI sono:
Diritti Umani per tutti
Pace nel mondo e buonvolere internazionale
Promozione del potenziale delle donne
Trasparenza e sistema democratico delle decisioni
Volontariato, accettazione della diversità ed amicizia

Il Soroptimist International Club Merania è stato fondato il 6 maggio 2006 per iniziativa del SI Club Bolzano. Conta una trentina di socie, fra i 30 e 60 anni d’età, che rappresentano diverse professioni e competenze. Dalla fondazione sono stati avviati e seguiti diversi progetti nell’ambito degli scopi del Soroptimist International in sede nazionale ed internazionale.

Il nome scelto per il Club “Merania” rappresenta la denominazione latina della città di Merano, dove vivono e lavorano le socie del Club. Merano è una città turistica e di cura con clima mediterraneo nel cuore delle Alpi, circondata da montagne, dove convivono culture, lingue e tradizioni italiane e tedesche, oltre ad essere un punto di incontro internazionale nel cuore dell’Europa.


La meranese Andrea Goetsch: un vero talento musicale

Martedì 22 aprile si è tenuto nella sala "Michelangeli" del Conservatorio di Bolzano un concerto di giovani talenti musicali , frutto di un comune progetto del Conservatorio Monteverdi con i tre club Soroptimist di Bolzano-Bozen, Merania a Pustertal val Pusteria. Il piacevole e ricco programma della serata prevedeva l'esibizione della clarinettista meranese Andrea Goetsch, giá  vincitrice del premio Soroptimist 2013, in memoria di Marfia Moggioli del club di Venezia, che ha saputo meritare un generale consenso in virtù del suo talento musicale e della sensibilità  con cui ha scelto il programma musicale.

dp